Dormire insieme: 5 motivi per non smettere mai

dormire insieme

Quanti di noi nella vita di tutti i giorni convivono  con il proprio partner e pensano che dormire insieme sia la cosa più appagante del mondo? E quanti invece sono dell’idea che dormire bene, soprattutto se insieme al proprio partner sia una cosa positiva sia per il corpo che soprattutto per lo spirito.

Tutti, o almeno tutti. C’è poi chi tra queste persone non ha perso tempo e ha iniziato a dormire insieme al primo appuntamento e chi da questo appuntamento non ha mai smesso di voler dormire insieme.

Anche la scienza ha provato, dormire insieme fa bene ad entrambi i partner, sia a rapporto appena iniziato sia che ormai si convive da anni.

Inoltre è altrettanto appagante anche il semplice fatto di dormire insieme senza fare l’amore. Infatti spesse volte basta sapere che il proprio partner è li per sentirsi già meglio.

Ecco perché oggi, vi vorremmo parlare proprio del dormire insieme, dei suoi effetti benefici e di come il dormire insieme senza fare l’amore è spesso anche più rilassante e tenere dell’atto sessuale in se.

Cercheremo di fornire anche la risposta alla domanda qual è il momento giusto per dormire insieme o ancora meglio alla domanda a cui gli utenti vorrebbero ricevere risposta: è possibile dormire insieme al primo appuntamento?

Quindi rilassati, prenditi qualche minuto e scopri quanto e come dormire insieme fa bene.

E per finire, scopri l’importanza di dormire insieme senza fare l’amore e tutti i vari altri aspetti positivi del semplice atto del dormire insieme.

Ma qual è dunque il momento giusto per iniziare a dormire assieme?

Ebbene dunque, la prima cosa da sapere  è proprio quella inerente alla domanda qual è il momento giusto per iniziare a dormire assieme?

O ancora meglio è già possibile dormire insieme al primo appuntamento?

Vediamo insieme.

dormire insieme fa bene

Dormire assieme alla propria dolce metà è uno dei momenti più intimi all’interno di una relazione, una vera prova per la coppia perfetta.

Infatti non occorre uno scienziato per capire che dormire insieme fa bene ad entrambi i membri della coppia e soprattutto nei periodo in cui la relazione stia andando a gonfie vele. Il semplice voler dormire insieme è un desiderio lecito e quanto più naturale possibile, soprattutto se fino a quel momento non è ancora successo nulla.

Infatti, sono molte le coppie che si ritrovano a dormire insieme senza fare l’amore. Ciò si bilancia con il fatto che esistono anche tante coppie che sono andate a dormire insieme al primo appuntamento per poi magari ripiegare sui propri spazi.

Se poi ci pensi bene, dormire insieme senza fare l’amore è una situazione che richiede grande intimità, una sorta di prova del nove di quanta intesa ci possa essere nella coppia che allo stesso tempo permette di comprendere anche quanto siamo innamorati l’uno dell’altra.

Dormire assieme a qualcuno si traduce spesso nel riuscire a mostrare all’altro tutta la nostra vulnerabilità. Per questo motivo è importante capire qual è il momento giusto per dormire la prima volta insieme.

Dunque, se pensate di aver già raggiunto la tanto attesa intimità di coppia, allora dormire insieme al primo appuntamento non sarà affatto un problema.

Altrimenti, non abbiate fretta, dormire insieme senza fare l’amore, risulterà molto appagante e tenero se fatto nei tempi e nei modi giusti.

Meglio dormire insieme al primo appuntamento o meglio aspettare?

Dormire insieme non smetteremo mai di dirlo fa bene alla salute della coppia. La domanda che sorge spontanea è la seguente: è meglio dormire insieme al primo appuntamento o meglio aspettare?

dormire insieme al primo appuntamento

Dormire assieme può esser visto come un banco di prova per la coppia. Infatti, così alle stesse stregue della prima volta in cui si ha un rapporto sessuale, anche dormire insieme al primo appuntamento spesso viene vissuto con ansia dai due partner.

Di contro, è anche risapute che almeno la prima notte trascorsa assieme non sempre è accompagnata da un sonno ristoratore. Ma non demordete perché è quasi certo  che ben presto la coppia si abituerà a questa situazione e condividerà lo spazio del letto (e delle coperte!) se non addirittura i ritmi sonno-veglia tendono a sincronizzarsi.

E allora, se hai tanti timori soprattutto se si decide di dormire insieme al primo appuntamento, vedrai con i tuoi occhi che in futuro tutto diventerà più facile e soprattutto più gradevole, persino il dormire insieme senza fare l’amore.

Ma, purtroppo, allo stesso tempo devi sapere che non c’è un momento giusto e uguale per tutti su questa tematica. Per capirlo bisogna guardarsi dentro e capire quale sia il tempo e quale la modalità migliore per te e per il tuo partner per fare questo passo. Come detto per molte coppie dormire insieme al primo appuntamento sembra scontato e naturale, ma per altre coppie non lo è. Soprattutto se questo si traduce nel dormire insieme senza fare l’amore.

Quindi per concludere, ogni coppia avverte quasi inconsapevolmente quando arriva il momento adatto per iniziare a dormire assieme. Questo in linea di massima si verifica quando la relazione è sufficientemente stabile, calma e sicura per garantire a entrambi una situazione in cui non si sentono a disagio nel condividere un momento così intimo.

I benefici

Come avrai capito fin qui, dormire assieme fa bene al fisico e per molti, tanti aspetti anche alla mente. Di conseguenza i benefici sono di notevole importanza per il nostro corpo e per la nostra mente se si decide di dormire insieme senza fare l’amore.

dormire insieme senza fare l amore 1

Ma cerchiamo di spiegare in che modo dormire insieme fa bene.

Meno stress, più felicità. Si potrebbe riassumere in questa equazione il risultato del dormire assieme al proprio partner. Ci fa anche sentire meglio dal momento che il cervello rilascia una serie di sostanze chimiche che a loro volta regolarizzano il sonno e la risposta allo stress e al buon umore.

Poi ancora, dormire insieme fa bene dal momento che stando vicini o abbracciati, ci fa essere più rilassati. Quando dormiamo accanto al nostro partner i livelli di queste sostanze citate prima aumentano e il risultato è uno stato di rilassatezza che ci fa sentire calmi e protetti.

Infine dormire assieme fa bene dal momento che si tramuta anche in antidoto contro l’ansia. Sappiamo che livelli di ansia elevati possono provare l’insonnia, di contro dormire accanto al proprio partner fa in modo da ridurre i livelli di ansia. Tutto ciò avviene soprattutto perché il contatto con l’altra persona stimola le ghiandole surrenali a interrompe la produzione di cortisolo.

Dormire insieme senza fare l’amore, perché fa bene alla coppia

Ora riportiamo anche alcuni validi motivi che gli utenti spesso evidenziano sul tema dormire insieme fa bene al rapporto di coppia.

dormire insieme senza fare l amore

Partiamo dal primo motivo che fa del dormire insieme senza fare l’amore uno dei principali motivi che spinge una coppia a dormire insieme condividendo lo stesso spazio nel letto.

Innanzitutto, dormire assieme fa bene perché migliora l’umore dei due partner. Dunque l’innalzamento e il miglioramento dell’umore è il primo beneficio che riscontra in una coppia che dorme e si risveglia insieme. Infatti, è noto come il dormire insieme senza fare l’amore comporti, indipendentemente dall’esser uomo o donna un abbassamento del cortisolo, l’ormone responsabile di ansia e stress. Come conseguenza dormire con il proprio partner fa alzare l’ossitocina, l’ormone della felicità e dell’amore appunto.

Poi, dormire insieme senza fare l’amore migliora anche la qualità del sonno. La maggior parte delle persone che dormono con i propri amati si addormentano più velocemente rispetto ai single. Inoltre, qualità e la durata del sonno migliorano di conseguenza.

Poi ancora dormire assieme fa bene tanto che viene valutato come un antidolorifico che pochi conoscono dal momento che abbassa il livello di citochine. Una notte tra le braccia del proprio partner è un valido antidolorifico naturale contro fastidi non di grave origine.

Dormire assieme fa bene  dal momento che rappresenta anche un elisir naturale di giovinezza. Tutto ciò  infatti permette l’abbassamento dello stress e dell’ansia.  Questi stati d’animo se non combattuti, influiscano negativamente sull’organismo, arrivando ad abbassare le difese immunitarie.

Dormire insieme fa bene perché rivela la complicità della coppia

Per finire con i 5 motivi per cui dormire assieme fa bene alla salute, non dimenticare che dormire insieme senza fare l’amore rivela la complicità di una coppia.

Ma prima affrontare questo tema è utile anticipare che la stessa cosa non si può di certo dire, e per ovvi motivi, sul fatto che dormire insieme al primo appuntamento abbia la stessa efficace nel rivelare la complicità di coppia. Questo no.

Ma, ritorniamo a noi: dormire insieme senza fare l’amore rivela la complicità di una coppia…

Infine, il modo in cui si va a dormire assieme svela la complicità della coppia. Infatti, molto spesso non basta solo la condivisione della stessa camera e dello stesso letto per dire che la propria relazione sta andando a gonfie e vele. Ciò che è conta in questo caso è che i due partner trascorrano la notte o, almeno, che riescano ad addormentarsi insieme, meglio ancora in un abbraccio.

Per dormire insieme è ricco di posizioni particolari: c’è chi preferisce la posizione “a cucchiaio”, chi, invece, vuole dormire “intrecciato” al proprio partner e chi infine sceglie di accoccolarsi all’altra persona per prendere sonno. A ogni modo, il fatto di dormire abbracciati rivela un forte grado di sicurezza, protezione e confidenza tra i due innamorati ed è un toccasana per l’intero rapporto di coppia.

L’origine di questo fenomeno

Ad oggi, come visto di motivi per dormire al primo appuntamento insieme e non solo ce ne sono tantissimi.

C’è chi lo fa per amore, chi cerca protezione, chi per sentirsi sicuro e pronto e tante altre motivazioni.

Ma sapete qual è la vera origine di questo fenomeno?

Di certo, dormire insieme al primo appuntamento non c’entra proprio nulla, anzi ne rimarreste senza dubbio delusi ora che scoprirete la nascita del dormire insieme.

Infatti, devi sapere che non c’è nessuna origine o motivo romantico, anzi, al contrario, il tutto nasce per necessità. Tutto è scaturito come detto dalla pura necessità di sopravvivenza e in seguito da ragioni di tipo economico.

Ma cosa vuol dire questo?

In un periodo a noi lontano, gli uomini dormivano insieme per proteggersi a vicenda dai pericoli della notte. L’assenza di luce, il buio e il calare delle tenebre in principio erano fonte di paura e di incertezza. Per questo motivo, la vicinanza di qualcun altro durante  la notte serviva per rassicurare le persone e per mettere a proprio agio gli uomini, riuscendo così a favorire il sonno.

In seguito, dalla ricerca di sicurezza si passa ad una questione prettamente economica. Sempre molto tempo fa, i reali avevano come usanza quella di dormire in camere separate. Le classi più povere, non avendo però questa disponibilità di spazi aveva dato origine alla tradizione del dormire insieme non potendosi permettere un letto per ogni componente.

Così il percorso di questo fenomeno passa da una necessità prettamente legata alla sopravvivenza ad un motivo economico.

Per poi diventare nei giorni nostri una necessità fisica e soprattutto mentale.

Dormire insieme al primo appuntamento: cosa aspettarci?

E cosa ci dobbiamo aspettare invece dal dormire insieme al primo appuntamento?

Ebbene anche in questo caso non abbiamo un’unica risposta che soddisfi tutti.

Gli scenari possono essere davvero vari.
C’è chi ( e va per la maggiore) cerca nel dormire col partner al primo appuntamento un momento di intimità, chi invece semplicemente vuol mettere alla prova il proprio partner e chi magari si porta avanti e vuole sondare il terreno per capire se sarà fattibile una papabile convivenza futura.

E’ difficile dire quali possano essere i motivi e i benefici solo partendo dal primo appuntamento.

Dormire insieme è più intimo di fare l’amore

L’affetto, come abbiamo visto fino a qui è il principale motivo che spinge ogni uomo a dormire insieme ad un altro essere umano. 

E questo non vale solo per gli uomini intendiamoci, la scelta ricade anche a favore delle donne e sulla loro voglia di rimettersi in gioco con una relazione seria. Ma non è tutto.

Devi sapere che ci sono anche dei segnali durante il sonno che ci fanno percepire quanto davvero la persona che stiamo frequentando sia preso da noi.

Qualche esempio? Facile a dirsi.

Gli abbracci notturni la fanno da padrona. Se ci abbraccia, o comunque ci cerca per una continua e costante vicinanza, possiamo ben affermare che questa persona non riesce a fare a meno di noi e della nostra presenza, anche durante la notte.

Anche cercarsi di mattina, magari appena svegli risulta essere altrettanto significativo. Indica, infatti, la voglia di stare insieme e di affrontare la giornata già dalle prime ore della mattina.

Come vedi, questi sono segnali molto importanti che mettono in mostra la stabilità di determinate relazioni amorosa.

Dormire insieme apre un mondo che mette in gioco l’affiatamento di coppia, l’amore e l’intesa di una coppia, dentro o fuori dal letto.

Siamo finalmente arrivati alla fine di questo articolo e il consiglio migliore che ti vogliamo fornire è il seguente:

se è da poco che stai vivendo la relazione con il tuo partner e hai dei dubbi sul dormire da fidanzati o da semplici persone che si frequentano, fatteli passare in fretta.

Dormire insieme è nei giorni nostri uno dei massimi segnali di innamoramento reciproco.

Scopri altre info sul nostro blog o sui nostri canali social.

Summary
Dormire insieme: 5 motivi per non smettere mai
Article Name
Dormire insieme: 5 motivi per non smettere mai
Description
Quanti di noi vivono con il proprio partner e pensano che dormire insieme sia la cosa più appagante del mondo?
Author
Publisher Name
Sonny sleep
Publisher Logo

Un integratore Alimentare a base di melatonina, camomilla, valeriana e Vitamina B6.