Gocce per dormire almeno 8 ore a notte.

gocce per dormire

Vuoi conoscere i benefici delle gocce per dormire? Riuscire a dormire in quantità e qualità soddisfacenti è uno dei fattori più importanti per rimanere in salute, sani e sereni. Nonostante la stanchezza i problemi della vita quotidiana non sempre permettono al nostro organismo di raggiungere il giusto grado di rilassamento ed è più difficile addormentarsi. Inoltre un sonno adeguato vuol dire anche una diminuzione di ictus, obesità e anche malattie cardiache.

Molte persone non riescono a prendere sonno facilmente o dormire almeno 8 ore a notte. Spesso si arriva all’utilizzo di sonniferi quasi giornalmente, soprattutto benzodiazepine o medicamenti simili, da assumere con ricetta medica e sotto controllo, noi invece ci concentreremo su gocce per dormire naturali quindi senza ricetta medica, ad esempio le alternative vegetali.

Che cos’è l’insonnia.

L’insonnia è un disturbo del sonno che colpisce moltissime persone e si manifesta o la difficoltà ad addormentarsi o con la difficoltà a rimanere nella fase REM del sonno o alle diverse condizioni contemporaneamente.

gocce per dormire senza ricetta 1

Le persone che soffrono d’insonnia sono molto stanche al mattino, con problemi di concentrazione e difficoltà ad affrontare le sfide di una nuova giornata in modo sereno e efficiente perchè hanno poca energia e l’umore risulta compromesso così come la salute e la qualità della vita. La quantità di sonno necessaria a notte cambia, in media però si parla di 8 ore per notte.

Non sopportare più notti agitate e senza sonno, trova le gocce per dormire a te più adatte e le notti insonni diventeranno solo un vago ricordo, potrai utilizzare le gocce per dormire senza ricetta per un breve o lungo periodo, è invece sconsigliato usare sonniferi da banco per l’insonnia.

Se la tua è insonnia cronica il medico potrebbe quindi suggerire in aggiunta una terapia comportamentale che modifichi quelle cattivi abitudini che peggiorano la tua insonnia, ma senza eliminare l’assunzione delle gocce per dormire naturali, ma potenziandola.

I sintomi più comuni dell’insonnia e come utilizzare le gocce per poter dormire.

Buone notizie i sintomi possono essere combattuti assumendo gocce per dormire comprendono:

gocce per dormire senza ricetta

  • Difficoltà ad addormentarsi o svegliarsi spesso durante la notte
  • Svegliarsi troppo presto e quindi non sentirsi riposati al risveglio
  • Stanchezza
  • Umore irritabile
  • Difficoltà a con concentrarsi
  • Problemi di memoria
  • Deficit dell’attenzione
  • Ansia
  • Stress
  • Carenza di risultati positivi sul lavoro o a scuola
  • Tempi di reazione rallentati durante la guida di macchinari o auto con un rischio aumentato di incidenti sul lavoro o stradali
  • Depressione
  • Abuso di sostanze stupefacenti e non
  • Ipertensione
  • Malattie cardiache

Chi è soggetto all’insonnia e perchè sono utili le gocce per addormentarsi?

Quasi tutti abbiamo sperimentato nel corso della vita una o più notti insonni, ma ci sono persone che sono più soggette a questo disturbo e che quindi possono trarre maggior vantaggio dall’utilizzo di gocce naturali per dormire?

gocce naturali per dormire

La risposta è che il rischio di insonnia è maggiore se:

Sei una donna. I cambiamenti ormonali presenti durante il ciclo mestruale e anche in menopausa svolgono un ruolo importante oltre che negli altri ritmi organici anche in quello relativo al sonno-veglia. Ad esempio durante il periodo della menopausa, i sudori notturni spesso disturbano il sonno.

Durante il ciclo mestruale i dolori e la tensione possono aiutare l’insorgere dell’insonnia, anche in questi casi l’assunzione di gocce naturali per dormire risulta indicata. L’insonnia è anche comune con la gravidanza.

Hai un disturbo di salute mentale o una condizione di salute fisica fragile. Questa condizione coadiuvai l’insonnia e i disturbi del sonno. Le gocce naturali per dormire possono fare al caso tuo perchè non hanno controindicazioni.

Hai più di 60 anni. I ritmi del sonno e organici cambiano diverse volte nel corso della vita e i disturbi del sonno aumentano con il crescere dell’età. Aiutiamoci con l’utilizzo di gocce per dormire e non aspettiamo che il disturbi si cronicizzi.

Sei molto stressato e per molto tempo e non hai un programma giornaliero regolare, non ti fermi mai. O cambi spesso turni o luogo di lavoro, prova a utilizzare delle gocce per dormire senza ricetta, eliminando anche lo stress di dover andare sempre dal medico.

Cerca inoltre di interrompere il ciclo sonno-veglia il meno possibile.

Le complicazioni dell’Insonnia se non viene trattata con gocce per dormire risultano molto gravi e non dimentichiamo che il sonno è fondamentale per la salute quindi qualsiasi possa essere il motivo per cui non si dorma bene o per abbastanza tempo cerchiamo una soluzione valida e duratura per risolvere il problema, vediamo di seguito come.

Combattere l’insonnia con l’aiuto di gocce per dormire senza ricetta.

È probabile che tu abbia già provato alcuni di questi rimedi per dormire senza aver avuto effetto ma non scoraggiarti, trovare le giuste gocce per dormire è importante ma è anche un lavoro molto soggettivo, ci sono molti principi attivi tra cui scegliere, ecco alcuni esempi:

gocce per dormire naturali

Radice di valeriana

Il classico tra i rimedi naturali, assumendo circa 6 grammi di gocce per dormire con questa sostanza naturale l’effetto sarà garantito, anche se l’effetto inizierà dopo alcuni giorni. La valeriana sotto forma di gocce naturali per dormire è però efficace a lungo termine ed è un valido tranquillante.

Passiflora: le gocce per dormire naturali a base di passiflora possono far migliorare il sonno e anche la tranquillità mentale e porta a miglioramenti della qualità di vita anche se più leggeri rispetto a altre gocce per dormire.

Luppolo

Le gocce per dormire a base di luppoli sono in combinazione con la melissa e la valeriana.

Melissa

Ha un potere calmante ed è anche un antinfiammatorio naturale.

Risulta quindi un valido auto ed è l’ingrediente aggiuntivo di molte gocce per dormire naturali vegetali.

Non meravigliatevi eccessivamente quando scoprite che è contenuta anche in diversi sonniferi a base vegatale.

Melatonina

La melatonina è un ormone presente in noi naturalmente e indica al cervello il momento di addormentarsi in modo quasi istantaneo, quindi le gocce per dormire a base di questo ormone di solito risultano molto efficaci in un dosaggio di circa 2 milligrammi.

Altri tipi di gocce naturali

Magnesio

Il magnesio è un minerale e aiuta molti dei processi quotidiani del nostro organismo. Il mantenimento di livelli normali di questo elemento aiuta a produrre melatonina aiutando il processo di rilassamento del corpo e quindi anche il sonno.

Biancospino

Le gocce naturali per dormire a base di biancospino hanno una funzione calmante a livello cardiaco e nelle persone con tachicardia, soprattutto se compare prima di andare a dormire.

Triptofano

Le gocce per dormire a base di questo aminoacido riescono a far produrre più serotonina che trasformandosi in melatonina migliora la capacità di addormentarsi e anche la quantità e qualità del sonno.

Teanina

Le gocce per dormire naturali a base di questo aminoacido riducono lo stress, l’ansia e aiutano il corpo a rilassarsi.

Utilizzare delle gocce naturali per dormire può quindi essere una valida alternativa ai più classici farmaci anche perchè sono gocce per dormire senza ricetta. Ovviamente è sempre consigliato rivolgersi a un medico che saprà indicare per ogni situazione il trattamento più adatto.

Gocce naturali per dormire, una soluzione creativa: i fiori di Bach.

Azzardo o soluzione innovativa? Grazie ai Fiori di Bach potrai contrastare l’insonnia alla base, trovando le cause primarie del tuo malessere agirai sui pensieri correnti e ansiogeni che fai ogni giorno. Le gocce per dormire che utilizzano i Fiori di Bach sono in grado di agire sul lungo periodo e essendo gocce naturali allo stesso tempo non presentano alcun tipo di effetto collaterale.

Perché assumere gocce per dormire senza ricetta?

Come abbiamo già detto sono molte le persone che soffrono di disturbi del sonno e d’insonnia e devono scegliere se assumere delle gocce per dormire naturali e senza ricetta oppure farmaci con la ricetta medica.

Le gocce per dormire senza ricetta e le gocce per dormire naturali si possono considerare come un passaggio iniziale e che può evitare lo step successivo dei farmaci e risultare efficace per più della metà delle persone con deficit del sonno.

Inoltre utilizzare come prima scelta delle gocce naturali permette all’individuo di testare su se stesso diversi principi attivi e scegliere senza rischi quello più adatto.

Molto spesso l’efficacia delle gocce è soggettiva.

Altro fattore positivo è che le gocce per dormire naturali creano una minor dipendenza a chi le assume, ed è un elemento importante per poter creare un equilibrio del sonno naturale e senza farmaci con risultati simili o addirittura superiore rispetto a un’assunzione di medicinali, che possono creare dipendenza o avere vari effetti collaterali.

I sonniferi naturali sono un’ottima alternativa ai classici farmaci anche perchè capita spesso che chi li assume poi non riesce più a dormire appena smette di assumerli, invece con le gocce per dormire naturali ci si può allenare a un’igiene del sonno graduale perchè le gocce per dormire senza ricetta non alterano la biochimica del corpo.

Anche se gli effetti di queste gocce per dormire sono stati dimostrati principalmente in studi su animali, per tutti i motivi descritti in precedenza provare ad assumere delle gocce per dormire senza ricetta è una soluzione molto intelligente e anche facile da testare personalmente anche perchè le soluzioni liquide vengono assimilate più velocemente dal nostro organismo.

Per molte persone non sempre è facile riuscire a dormire e subito si va alla disperata ricerca di una soluzione immediata e che non aggiunga ulteriore stress alla situazione già difficile, le gocce per dormire senza ricetta possono aiutare a superare questa difficoltà.

Quanto dura l’insonnia se non utilizziamo gocce per dormire?

L’insonnia può essere catalogata in base a quanto dura:

1- L’insonnia breve e grave: spesso è circostanziale: non riesci ad addormentarti la sera prima di un evento per te importante come un esame medico o universitario, ma anche una festa d’importante o aver ricevuto notizie che hanno influenzato il tuo umore. Questo tipo di insonnia, anche se tende a passare autonomamente è perfetta per l’utilizzo di gocce per dormire senza ricetta e il loro uso a intermittenza al bisogno.

2- L’insonnia cronica è classificata fin questo modo se dura per più di 3 mesi e si presenta almeno 3 volte alla settimana. In questo caso i disturbi del sonno possono avere molteplici cause come i turni di lavoro che cambiano continuamente, cattive abitudini alimentari e comportamentali, etc.… Le persone con questo tipo di insonnia cronica possono utilizzare gocce per dormire naturali per poter tornare a una vita sana e serena attraverso un sonno ristoratore e non più fonte di stress.

Se gli episodi di insonnia continuano nonostante l’assunzione di gocce per dormire naturali e questo disturbo ti rende difficile affrontare la normale routine quotidiana è consigliabile rivolgersi al proprio medico curante che dopo un’analisi accurata scoprirà con te le migliori soluzioni attuabili, le cause del problema e come trattarlo, in modo da poter tornare a uno stile di vita sano, sereno e senza disturbi del sonno.

Gocce per dormire e anziani.

Le persone anziane in genere usano molti più farmaci rispetto a gocce per dormire senza ricetta rispetto ai giovani, paradossalmente la loro insonnia tende ad aumentare proprio per gli effetti collaterali dei farmaci.

Le gocce per dormire naturali possono quindi trovare indicazione anche per le fasce di età non più giovani sopratutto per l’assenza di effetti collaterali, la facilità di assunzione e i molti benefici legati alla loro somministrazione.

Le gocce per dormire senza ricetta consentono anche loro di recarsi autonomamente in farmacia o erboristeria e farsi consigliare da esperti sulla scelta e seguire per la somministrazione senza recarsi dal medico, anche se è sempre consigliabile un consulto preventivo prima di assumere le gocce per dormire naturali, per evitare reazioni allergiche o incrociate a farmaci assunti.

Gocce per dormire naturali e Insonnia nei bambini e negli adolescenti.

I problemi del sonno possono essere presenti anche in bambini e adolescenti. In questo disturbo l’età non è una discriminante. Certi giovani magari hanno solo problemi ad addormentarsi in alcuni momenti o non hanno orari specifici in cui andare a letto o tendono a non andarci anche in un momento di stanchezza perchè vogliono dedicarsi ad altre attività, avendo orologi biologici più ritardati. Anche in questi casi può essere utile l’assunzione temporanea di gocce naturali per dormire.

Scopri altre info sul nostro blog o sui nostri canali social

Summary
Gocce per dormire almeno 8 ore a notte.
Article Name
Gocce per dormire almeno 8 ore a notte.
Description
Vuoi conoscere i benefici delle gocce per dormire? Riuscire a dormire in quantità e qualità soddisfacenti
Author
Publisher Name
Sonny sleep
Publisher Logo

Un integratore Alimentare a base di melatonina, camomilla, valeriana e Vitamina B6.