Metodi per addormentarsi: 1 modo per cui dormire non sarà più così difficile!

metodi per addormentarsi

Metodi per addormentarsi efficaci? Dormire è una delle cose più belle insieme al mangiare, e chi può negarlo? Però spesso si possono avere problemi nell’addormentarsi ed è per questo che nella nostra testolina frulla sempre l’idea di dover trovare dei metodi per addormentarsi.

Non a caso, appena si pigia sulla tastiera “metodi per addormentarsi”, i risultati sono diversi, come ad esempio: metodi per addormentarsi subito, metodo per addormentarsi in 2 minuti e, anche per i più piccoli, metodo per addormentare i neonati.

Dal momento che il riposo costituisce la base per l’espletamento di molte funzioni basilari del nostro organismo, è bene tutelare la salute del nostro sonno senza mai ignorare qualsiasi sintomo. I sintomi legati all’insufficienza di sonno possono essere diversi: stanchezza, occhiaie, mancanza di concentrazione e di memoria.

In più, alcuni sintomi possono celare disturbi patologici legati al sonno come apnee notturne, narcolessia, sindrome delle gambe senza riposo e altre ancora. Proprio per questo non bisogna mai sottovalutare qualsiasi sintomo e rivolgersi al proprio medico quando ci accorgiamo che non riusciamo a dormire bene per più notti consecutive.

Tuttavia, ritornando all’argomento preponderante del nostro articolo, i metodi per addormentarsi sono innumerevoli. Partendo da un corretto stile di vita, una sana alimentazione e un’attività sportiva costante, dormire è quasi uno specchio e anche una conseguenza di come viviamo.

Nel prossimo paragrafo inizieremo a dare uno sguardo ad alcuni metodi per addormentarsi subito e che possono facilitarci la nottata! Mi raccomando, prendi nota e leggi attentamente!

Metodi per addormentarsi subito: una mini guida per addormentarsi senza problemi

Quali sono i migliori metodi per addormentarsi subito e che non richiedono tanti sforzi? Naturalmente, di metodi per addormentarsi ce ne sono tanti ma vediamo alcuni legati strettamente alle nostre abitudini e che potremmo far rientrare nel nostro “rituale” prima di andare a letto.

metodi per addormentarsi subito

Ecco alcuni esempi/consigli di metodi per addormentarsi subito:

  • Se sei a letto e ti accorgi che non riesci ad addormentarti, alzati e fai altro senza pensare che non riesci a dormire. Pensare ad altro concilierà il sonno.
  • Non sforzarti a dormire. Più vuoi dormire e meno dormirai: lo so, sembra un controsenso ma spesso è così. Mettici meno consapevolezza quando vuoi dormire e vedrai che ti addormenterai prima di quanto pensavi!
  • Non guardare sempre l’orologio. Controllare sempre l’orario non fa altro che aumentare il nervosismo e lo stress, già elevati perché non riesci a dormire!
  • Mangia bene e muoviti di più, ma non prima di andare a letto! È preferibile cenare con cibi leggeri che consentano una buona digestione e di non praticare attività fisica poco prima di andare a letto. Cattiva digestione e adrenalina a mille non ti faranno prendere sonno facilmente!
  • Regola la temperatura nella tua stanza. Ognuno di noi preferisce dormire in modo diverso: se sai che ti piace dormire in una stanza calda, riscaldala o viceversa! Una buona temperatura ti aiuterà ad addormentarti con più facilità.

In linea di massima, questi sono tutti metodi per addormentarsi subito legati al proprio stile di vita. Ora vediamo invece un metodo per addormentarsi in 2 minuti!

Metodo per addormentarsi in 2 minuti utilizzato dai marines americani

Lo sapevi che esiste un metodo per addormentarsi in 2 minuti? Può sembrare una magia, ecco perché non ti resta che provare! Dopo aver dato un’occhiata generale ad alcuni metodi per addormentarsi, ora vediamo nel dettaglio il metodo per addormentarsi in 2 minuti che prevede un rilassamento totale del nostro corpo!

metodi per addormentarsi subito 1

Il metodo per addormentarsi in 2 minuti può essere suddiviso in 4 mini-fasi:

  • la prima fase prevede un rilassamento del viso, degli occhi e della lingua. È come se ogni parte del nostro volto debba rilassarsi, lasciando andare ogni muscolo senza avvertire nessuna tensione.
  • La seconda fase prevede il rilassamento delle braccia e delle spalle. Per rilassare le braccia, dovrai abbassare le spalle più che puoi per permettere alle braccia di rilassarsi. Anche in questo caso, lasciati andare.
  • La terza fase prevede il rilassamento del torace. Attraverso l’espirazione, potrai rilassare il torace e completare la fase di rilassamento della parte superiore del corpo.
  • La quarta fase prevede il rilassamento di gambe e piedi. In questa fase conclusiva, potrai rilassare la parte inferiore del corpo cercando di rimanere in totale relax dalla testa ai piedi.

Sebbene le fasi possano sembrare lunghe, questo metodo per addormentarsi dura solamente 2 minuti! Il metodo per addormentarsi in 2 minuti deve essere visto come un concatenarsi di azioni: dal rilassamento del volto, si passa a quello delle braccia, poi a quello del torace e infine a quello di gambe e piedi, e il gioco è fatto!

Metodo per addormentare i neonati: SOS nanna

Su quale sia il miglior metodo per addormentare i neonati, le risposte sono varie e spesso discordanti. Dall’esperienza di molti genitori, c’è chi sostiene che il miglior metodo per addormentare i neonati sia quello di cullarli, in braccio o nella carrozzina, e di rimanere accanto a loro per tutta la dormita.

metodo per addormentarsi in 2 minuti

Un altro metodo per addormentare i neonati molto gettonato soprattutto dai genitori che non vogliono far dormire il proprio bebè da solo, è quello di farlo dormire nel lettone con loro.

Ci sono anche genitori che adottano un metodo per addormentare i neonati che nasce dal mix dei primi due metodi già citati. In parole povere, si fa addormentare il neonato standogli vicino e quando si è sicuri che si sia addormentato, lo si pone nella carrozzina o nella culla e ci si allontana per dedicarsi ad altro.

E se la soluzione fosse nel mezzo? Sappiamo bene che le teorie sono tante ma è nella pratica che molti genitori riescono a capire quale sia il metodo per addormentare i neonati che fa al caso loro. Estremizzare invece ogni comportamento, come ad esempio rimanere sempre accanto al bebè durante il pisolino o la notte, oppure lasciare che si addormenti da solo, non sempre arrecano benefici. L’equilibrio sta nel mezzo: accompagniamo il nostro bebè nella fase di addormentamento e lasciamolo dormire nel suo ambiente (culla o carrozzina).  

Curiosità sul metodo per addormentarsi in 2 minuti

 Il metodo per addormentarsi in 2 minuti di cui abbiamo spiegato le varie fasi ha un’origine tutta americana. Chi lo avrebbe mai detto che tra i metodi per addormentarsi affidabili ci fosse quello utilizzato da un corpo militare d’oltreoceano?

metodo per addormentare i neonati

Di certo, questo dei marines è uno dei metodi per addormentarsi subito però desta curiosità la sua “provenienza”.

Il metodo per addormentarsi in 2 minuti, meglio conosciuto come metodo per addormentarsi in 2 minuti dei marines americani, fu ideato da Lloyd Bud Winter. Ma chi è Lloyd Bud Winter? Winter è un preparatore atletico che nel suo libro intitolato “Relax and win. Championship Performance” parla proprio del metodo per addormentarsi in 2 minuti.

Come abbiamo avuto modo di spiegare nel paragrafo dedicato alla spiegazione del metodo per dormire in 2 minuti, bisogna seguire delle tappe sia fisiche che psicologiche. Tra i vari metodi per addormentarsi, questo dei marines americani desta qualche curiosità in più perché, oltre alla sua affidabilità, è rivolto a uomini che rischiano la vita ogni giorno.

La vita di un marines americano può essere pericolosa e imprevedibile e spesso questi ritmi possono causare problemi durante il riposo e nella fase di addormentamento. Per questo Winter ha elaborato il metodo per addormentarsi in 2 minuti che mette insieme rilassamento muscolare e ideazione di immagini felici. È proprio questa la portata innovativa di Winter: dei soldati che magari in una tenda immaginano un posto a loro caro per rilassarsi e poi addormentarsi.

Metodo per addormentare un bambino

I bambini possono presentare abitudini poco salutari in tutti i campi della vita, dall’alimentazione al sonno e via dicendo. Questo però rappresentare una sorta di gap che intercorre tra i bambini, la loro educazione e i loro genitori. È per questi motivi che bisogna individuare, ad esempio per dormire, i metodi per addormentarsi più utili e che fanno di più al caso sia dei genitori che di bambini.

Un bambino che segue uno stile di vita troppo frenetico, che non ha orari precisi per i pasti e per riposare incapperà, prima o poi, in scompensi anche nel riposo.

In questo paragrafo ci riferiamo a bambini in età scolare, nella fascia 6-10 anni e che iniziano, spesso e volentieri, a dare i primi “grossi” problemi ai loro genitori per quanto riguarda le abitudini e le regole da seguire.

Ma chi è che sbaglia? I figli o i genitori? On evitare polemiche, vediamo insieme dei metodi per addormentarsi efficaci che aiuteranno grandi e piccini a trovare un equilibrio in casa quando arriva il momento della nanna:

  • No alle bibite che contengono teina o caffeina. Indurranno il bambino ad uno stato di eccitazione che non gli permetterà di riposare.
  • Sì a ritmi di vita più organizzati e impostati. Impostare orari per andare a letto può essere una prima abitudine salutare per regolarizzare il sonno del vostro bambino.
  • Siate presenti. Può capitare di avere un incubo ma se riguarda i più piccoli, è bene essere presenti e rassicurare il bambino che ha appena avuto un incubo.

E poi? Tutto qui? Diciamo che di metodi per addormentarsi ce ne sono, però credo che il primo e il migliore di tutto sia quello di organizzarsi nella vita e di seguire uno stile di vita corretto, anche per i più piccoli!

Metodi per addormentarsi in pullman

Dopo aver riposto ad alcuni questi sul metodo per addormentare i neonati, sui metodi per addormentarsi in generale, sui metodi per addormentarsi subito e sul metodo per addormentarsi in 2 minuti, ora passiamo ad un altro metodo.

Come dormire in pullman quando dobbiamo fare un viaggio lungo e non abbiamo altro modo per dormire se non sui sedili?

  • Bene, prima di tutto non metterti in testa che non dormirai solo perché non sei nel tuo letto.
  • Come secondo consiglio, ricordati di reclinare il sedile per stenderti un po’ di più e non dormire in posizione seduta.
  • Porta sempre con te un cuscino o una coperta. Un oggetto che ci ricorda casa e che è anche comodo, ci permetterà di riposare meglio anche se siamo in un pullman.  

Se invece ti accorgi che dormire in pullman non fa per te ma devi fare quel viaggio che purtroppo è molto lungo, allora armati di pazienza. Tuttavia, i metodi per addormentarsi sono tanti ma diciamoci la verità, nel pullman potrebbe davvero essere difficile!

Ed ora? Stai ancora cercando “metodo per addormentare i neonati”? Oppure “metodi per addormentarsi subito? O meglio ancora, “metodo per addormentarsi i 2 minuti”?

Metodi per addormentarsi e dormire a lungo

Tra metodi per addormentarsi, metodi per addormentarsi subito, metodo per addormentarsi in 2 minuti e metodo per addormentare i neonati, non è che vorresti scoprire anche come poter dormire più a lungo? Cerca di seguire i vari consigli contenuti in questo articolo per trovare, tra i vari metodi per addormentarsi, quello che più fa per te.

Tra il metodo per addormentarsi in 2 minuti dei marines americani, alcuni metodi per addormentarsi subito e il metodo per addormentare i neonati, cerchiamo di curare il nostro sonno per dormire più a lungo.

Cosa fare per dormire più a lungo?

  • Materasso e cuscino comodo.
  • Stanza ben arieggiata e buia nel momento di andare a letto.
  • Musica rilassante prima di andare a letto.
  • Bagno caldo.
  • Cenare almeno due ore prima di andare a letto.
  • Tisane rilassanti.
  • No smartphone o dispositivi tecnologici.

Insomma, le abitudini sono molto importanti ed essenziali per vivere bene. Tra i vari metodi per addormentarsi subito e il metodo per addormentare i neonati, abbiamo visto anche come dormire a lungo. Naturalmente, assicurati di non avere disturbi patologici legati al sonno e una volta assodato che sei sano/a, inizia a scoprire i vari metodi per addormentarsi subito!

Ancora dubbi sul metodo per addormentare i neonati? Magari avrai anche ricercato: metodo per addormentare i neonati subito, metodo per addormentare i neonati velocemente o metodo per addormentare i neonati in 5 minuti ma senza soluzione.

Cosa fare in questi casi? Rilassati. Se non riesci a far addormentare il tuo neonato chiedi aiuto al pediatra e cerca di capire che essere genitore non è semplice ma è un’esperienza meravigliosa e tutta da vivere!

Scopri altre info sul nostro blog o sui nostri canali social

Summary
Metodi per addormentarsi: 1 modo per cui dormire non sarà più così difficile!
Article Name
Metodi per addormentarsi: 1 modo per cui dormire non sarà più così difficile!
Description
Metodi per addormentarsi efficaci? Dormire è una delle cose più belle insieme al mangiare, e chi può negarlo?
Author
Publisher Name
Sonny sleep
Publisher Logo

Un integratore Alimentare a base di melatonina, camomilla, valeriana e Vitamina B6.